Il blogger più sottovalutato dell’anno…

…sono io! Lo afferma Massimo così gentilmente che non posso fare altro che ringraziare e rispondere con le immortali parole del poeta, che diceva: “Se la capisco m’incazzo…”