“Externalization of meaning”

David Weinberger parla per circa un’ora di come tutto sia miscellaneous. Da non perdere.