Live da Microsoft

Questo post è offerto da una rete wireless allestita all’uopo per noi, e verrà aggiornato, spero, più volte.

Cè un gran casino! E una enorme quantità di nerd. Poche le donne, come sempre in queste occasioni. Dietro di me si spande prestigio a piene mani.

Poche le donne, dicevo, ma c’è Ninna che basta e avanza (dice lei…)

Anche il Beggi twitta live dal telefonino.

Il Zamperini medita il fugone.

Abbiamo deciso che il Mante, lo si nota di più se non viene che se viene.

Comincia la parte “presentazione”. Carlo Rossanigo introduce Pietro Scott Jovine che si presenta metre gli addetti ci fotografano. Tra i molto pregi di Pietro, la brevità.

Ho dovuto togliere l’acer a Gaspar. Capitemi, è per il suo bene (Ninna).