VeneziaCamp 2009

L’Arsenale di Venezia è un posto magico e io ne sono totalmente innamorato. Grazie a Gigi Cogo e a tutta l’rganizzazione di questo bell’evento che è stato il VeneziaCamp 2009. Sono contemporaneamente felice di aver partecipato sabato e tristissimo per non aver potuto seguire anche gli interventi di domenica con Luca De Biase e David Weinberger.

L’hanno proposto in molti e mi associo entusiasticamente: la prossima volta potremmo portare materassino e sacco a pelo e dormire in Arsenale, che il posto non manca.

A margine, noto con sorpresa e piacere l’articolo del Corriere in cui Gabriela Jacomella scrive del barcamp con cognizione di causa e toni civili (ci sarebbe il problema del titolista etilista, ma quello non è colpa sua).

3 risposte a “VeneziaCamp 2009”

  1. è per me stato un grande piacere conoscerti finalmente. (lasciando perdere il titolone della discordia blogosferica). Salutoni.

  2. grazie a te gaspar…

    e due volte: la prima per i complimenti, la seconda perchè quando 50 giorni fa ho accettato di accompagnare gigi e roberto in questa follia, totalmente digiuno di barcamp e similia, mi sono imbattuto su un tuo post che diceva come lo avresti fatto tu : https://www.gaspartorriero.it/2009/09/quando-organizzero-un-barcamp-sara-cosi.html

    c'è anche del tuo in questo evento, forse anche per questo ti è piaciuto…

    ci si rivede al 2010…

I commenti sono chiusi.